Agnazione nel Diritto Romano

By: Anavitarte, E. J.*

L'agnazione è una forma di parentela ─ agnatica o parentela agnatica ─ tipica del diritto romano ed esclusivamente civile, generata dall'essere soggetti alla potestà genitoriale dello stesso paterfamilias.

Questo collegamento comporta conseguenze legali in materia d'ius civilis, come la successione o il conferimento di tutele e curatela. E forma un rapporto di autorità civile tra (a) il paterfamilias e un altro suddito, (b) l'alieni iuris, che è il suo agnate.

In generale, la famiglia agnatica è il modello del nucleo familiare romano, quindi lo stato di famiglia (status familiae), e gli altri riferimenti alla famiglia romana, sono basati su rapporti originati da legami di parentela agnatica.

It is a long established fact that a reader will be distracted by the readable content of a page when looking at its layout. The point of using Lorem Ipsum is that it has a more-or-less normal distribution of letters, as opposed to using 'Content here, content here', making it look like readable English.

You must log in to access this content
Iniciar con Google
Iniciar con Facebook
x