La Mancipatio nel Diritto Romano

By: Anavitarte, E. J.*

La mancipatio o mancipation, è una modalità di acquisizione della proprietà derivata e solenne, che consiste nel trasferimento del dominio di una cosa, attraverso la simulazione di una vendita reale, in cui vengono utilizzati il ​​saldo e un peso di rame.

È considerata una finzione legale, poiché la bilancia e il peso in rame non servono a valutare il valore reale del pagamento, ma a conferire alla mancipazione la solennità di una vendita legittima, e il pagamento può essere effettuato in qualsiasi altro modo.

Questa modalità di passaggio di proprietà ebbe il risultato simbolico di dichiarare che la vendita era stata interamente consumata, mediante pagamento con un metallo pesante, e alla presenza di testimoni. Così la vendita fu, oltre che effettiva, onorevole.

It is a long established fact that a reader will be distracted by the readable content of a page when looking at its layout. The point of using Lorem Ipsum is that it has a more-or-less normal distribution of letters, as opposed to using 'Content here, content here', making it look like readable English.

You must log in to access this content
Iniciar con Google
Iniciar con Facebook
x